Crea sito

Cambiare la risoluzione su RetrOrangePi via SSH con h3disp

Come cambiare la risoluzione su RetrOrangePi via SSH con h3disp nel caso abbiate modificato la risoluzione su RetrOrangePi e siate incorsi in qualche problema o abbiate la necessità di modificare la risoluzione con una di quelle non presenti nella lista su RetrOrangePi.

E’ necessario che il dispositivo sia collegato in rete con il PC che andrete ad utilizzare per effettuare l’accesso via SSH.

Parte 1. Scaricare PuTTY

Per effettuare l’accesso da remoto utilizzeremo PuTTY che potete procurarvi dal seguente link

Download PuTTY

Scegliete la versione di PuTTY corretta per il vostro sistema operativo, per windows troviamo l’installer sia a 32bit che a 64bit.

Parte 2. Guida alla configurazione di PuTTY

Una volta scaricato PuTTY installatelo ed avviatelo

Primo avvio PuTTY

In questa schermata dovremo inserire nel campo “Host Name (or IP adress)” l’host name assegnato nella rete al nostro dispositivo a cui ci vogliamo collegare in remoto.

Nel caso di RetrOrangePi possiamo usare l’hostname RETRORANGEPI.

Hostname per RetrOrangePi

Ora per semplificarci anche in futuro l’operazione di collegamento, prima di aprire la connessione vi suggerisco di salvare la sessione in modo da ritrovarla nei successivi avvii dell’applicazione.

Salvare la sessione per RetrOrangePi

Io ho usato come nome sempre RETRORANGEPI ma voi potete usare quello che preferite.

Una volta salvato possiamo aprire la connessione selezionando con un click quella creata e cliccando sul tasto open posto sotto:

Aprire la sessione verso RetrOrangePi

Parte 3. Login

Una volta aperta la sessione, se tutto è funzionante e il dispositivo come detto è sotto la stessa rete da cui ci colleghiamo con il pc, ci troveremo davanti alla schermata di login

Login SSH con RetrOrangePi

Come username dovremo inserire “pi” (senza le virgolette) e premere invio. Ci sarà successivamente chiesto di inserire la password. Nel caso dell’account “pi” sarà sempre “pi” come la username.

Notare che durante la digitazione nulla viene visualizzato, digitate correttamente il testo “pi” sulla tastiera e premete invio per il login

Login con password

Ci si presenterà ora la riga di comando da quale digitare i comandi. Andremo a vedere cosa digitare per modificare la risoluzione

RetrOrangePi Welcome Bash

Parte 4. Il comando h3disp

Il comando che ci consente di cambiare la risoluzione è “h3disp”, va eseguito come root, quindi avendo effettuato l’accesso come utente “pi” dovremmo anteporre al comando il testo “sudo” che ci consente di dare comandi con i privilegi di root anche se siamo loggati con un altro account.

Se digitiamo solo il comando “sudo h3disp” senza fornire ulteriori parametri ci verranno restituite le istruzioni su come utilizzare il comando e una lista delle risoluzioni supportate:

h3disp opzioni comando

Per ogni risoluzione supportata viene riportato il valore in bianco e i due comandi che producono lo stesso risultato in verde.

Ad esempio per impostare la risoluzione 1080p a 60Hz possimo scrivere h3disp seguito da -m 1080p60 oppure -m10 ottenendo lo stesso risultato.

Mettiamo per esempio di voler impostare la risoluzione di 1080p a 60Hz, il comando sarà il seguente:

sudo h3disp -m 10

oppure

sudo h3disp -m 1080p60

Nel caso si utilizzi un convertitore di segnale tipo HDMI > VGA o HDMI > DVI si dovrà aggiungere al comando anche l’opzione -d

sudo h3disp -m 10 -d

cambiare la risoluzione su RetrOrangePi via SSH con h3disp

Per applicare il cambio di risoluzione dovremo riavviare il sistema dando il comando

sudo reboot

Abbiamo quindi visto come cambiare la risoluzione su RetrOrangePi via SSH con h3disp, operazione non complicata come potete vedere.

Alla prossima guida e buon RetroGaming a tutti da gleam2003 di Nintendont.it

Author: gleam2003

Share This Post On